milioni
di
abitanti
milioni di abitanti
trilioni
di euro
di economia
trilioni di euro di economia
unico ponte
tra 2 grandi
economie
ponte tra grandi economie
ITALIA EURASIA

scarica la brochure

home1.3

CHI SIAMO

L’associazione per la Costituzione della Camera di Commercio Italia – Eurasia è un’associazione privata non avente scopo di lucro la cui finalità è lo sviluppo della cooperazione economica fra Italia e l’Unione Economica Eurasiatica.

Nasce nel 2015 seguendo con attenzione lo sviluppo ed il rafforzamento di quest’area, e raccogliendo le sollecitazioni giunte da diverse realtà imprenditoriali, economiche, culturali ed accademiche già impegnate da tempo con i paesi dell’Unione Economica Eurasiatica.

italia

MISSION

L’Associazione per la costituzione della Camera di Commercio Italia – Eurasia raggruppa imprese DELL’INDUSTRIA, DEL COMMERCIO, DELL’ARTIGIANATO, DELL’AGRICOLTURA, DEI SERVIZI, DEI TRASPORTI, DEL TURISMO, DEL CREDITO E ASSICURAZIONI, liberi professionisti ed operatori economici che desiderano operare attivamente per sviluppare le relazioni economiche bilaterali tra l’Italia ed i paesi aderenti all’Unione Economica Eurasiatica ( Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia, Kirghizistan ) , nonché i paesi limitrofi. Opera attivamente con il Sistema istituzionale, scientifico e professionale italiano ed in stretta collaborazione con il Comitato Nazionale di ICC, con le Camere di Commercio, le istituzioni e gli enti locali e italiani, nonché con il sistema istituzionale dei paesi sopracitati.
Con l’obiettivo di favorire la creazione di fattiva collaborazione fra i paesi e le loro realtà economiche, finanziarie, commerciali, culturali, accademiche e scientifiche.
Per il perseguimento della sua mission si avvale di “InternazionalItalia”, Consorzio di imprese per l’internazionalizzazione, sotto l’egida di Link Campus University.

italia

ORGANIGRAMMA

LAVORI IN CORSO

italia

SEDI

LAVORI IN CORSO.
linkcampus
eurasiatx
internazionalitalia
lermontov
LASCIATI APRIRE
LE PORTE AI PAESI
DELL’UEE
italia

L’ UEE

l’Unione economica eurasiatica comprenderebbe alcuni degli stati che in passato costituivano l’Unione Sovietica: Russia, Bielorussia, Kazakistan, Armenia, Kirghizistan e Tagikistan. Secondo il New York Times, numerosi candidati alle elezioni presidenziali kirghize del 2011 hanno approvato il progetto, mentre il governo del Tagikistan ha dichiarato che la possibilità di adesione è ancora in fase di valutazione.

Durante una tavola rotonda a Mosca organizzata dal partito Russia Unita, il politologo Dmitrij Orlov ha dichiarato che oltre a gli stati ex-sovietici l’Unione eurasiatica potrebbe estendersi anche ad altri paesi che sono stati storicamente o culturalmente legati alla Russia, come la Finlandia, l’Ungheria, la Repubblica Ceca, la Bulgaria, la Cina e la Mongolia, che sarebbero uniti in un’unione federale dove il russo verrebbe usato come lingua di comunicazione e cooperazione economica.
La stessa definizione di Comunità economica eurasiatica presenta la necessità di allargare lo Spazio Economico Comune non solo a tutti i paesi della Comunità degli Stati Indipendenti, ma anche a tutti i Paesi europei sotto la bandiera di una “comunità armoniosa di economie da Lisbona a Vladivostok” come dichiarato da Vladimir Putin. La necessità di collegare i due mercati nasce dall’intensità del commercio tra i due attori. All’interno di questi scambi commerciali l’Italia si attesta come il terzo Paese destinatario di esportazione di prodotti dell’Unione, con 12.012 milioni di dollari, e il primo importatore mondiale di prodotti commerciali dal Kazakistan; Il processo di rafforzamento dell’Unione doganale non fa che incentivare i benefici per l’economia italiana. Il flusso commerciale tra Italia e Russia è stato sintetizzato da Roberto Pelo e Stefano Torrembini con la formula «made in Italy per pagare la bolletta del gas», per sottolineare il ruolo delle aziende italiane in Russia come controparte della dipendenza energetica della penisola nei confronti del gigante russo.
Il punto cruciale dell’unione tra le due regioni economiche rimane l’Ucraina, un paese diviso tra i sostenitori di una politica filo-russa e coloro che sostengono una politica filo-occidentale. L’Ucraina si dimostra, pertanto, come un anello di congiunzione tra Unione europea e la Comunità eurasiatica, da una parte è disposta al negoziato per aprirsi verso l’Unione doganale, dall’altra nella primavera 2012 ha firmato un accordo di associazione con l’Unione europea per la creazione di una zona di libero scambio.

italia

Russia

LAVORI IN CORSO.
italia

Bielorussia.

LAVORI IN CORSO.
italia

Kazakistan

LAVORI IN CORSO.
italia

Kirghizistan

LAVORI IN CORSO.
italia

Armenia

LAVORI IN CORSO.
italia

Altri Paesi

Lavori in corso.
SCEGLI TRA I NOSTRI LIVELLI
DI SERVIZI

SERVIZI GRATUITI

• Partecipazione come soci all’organizzazione
• Possibilità di utilizzare il nostro sito per specifiche comunicazioni, anche nella newsletter
• Essere ospitati nei corner dove saremo presenti
• possibilità di ricevere patrocini non onerosi per specifiche iniziative e di usufruire, ove possibile , la sala riunioni della camera per l’organizzazione di incontri d’affari workshp, convegni, seminari, incontri formativi, ecc..
• Priorità nell’iscrizione agli eventi organizzati
• Possibilità di invitare in qualità di relatore un Rappresentante della Camera per la partecipazione ad un workshop, convegno, seminario o incontro formativo organizzato dall’azienda Associata.
• Possibilità di ricevere informazioni sulle opportunità nelle area dei paesi aderenti all’Eurasia
• Supporto logistico per l’organizzazione di viaggi e incontri da e per questi paesi
• Prima ricerca di mercato generale e di partner

SERVIZI PER SOCI
A TARIFFE AGEVOLATE

SUPPORTO INFORMATIVO E NETWORKING

• Ricerche specifiche di mercato e di partner commerciali
• Consulenza legale, commerciale e fiscale, immobiliare
• Consulenza doganale
• Apertura di filiali e rappresentanze in UEE

ORGANIZZAZIONE DI EVENTI

• Possibilità di usufruire del supporto per l’organizzazione di missioni imprenditoriali ed eventi in Italia e nei paesi aderenti all’Unione Economica Eurasiatica (workshop, convegni e seminari, incontri formativi, degustazioni, etc.)
• Supporto per la partecipazione ad eventi fieristici in Italia e in Russia
• Reperimento, selezione, accompagnamento di buyer in occasione di manifestazioni fieristiche o eventiparticolari
• Supporto logistico per viaggi d’affari da e per la Russia verso/dall’Italia
• Reperimento, selezione, accompagnamento di buyer in occasione di manifestazioni fieristiche o eventi particolari
• Traduzioni in lingua russa ed italiana di brochure, manuali, cataloghi e libri.

SERVIZI A PAGAMENTO

• Organizzazione di missioni imprenditoriali

• Organizzazione di eventi (workshop, convegni e seminari, incontri formativi, degustazioni e show cooking, sfilate, etc.)
• Supporto per partecipazione a eventi fieristici e selezione di buyer per fiere
• Informazioni e schede Paese
• Ricerche di mercato e di partner commerciali
• OConsulenza legale, commerciale e fiscale, immobiliare
• Consulenza doganale, per certificazioni EurAsEC e dichiarazioni di conformità
• Supporto per l’ottenimento di visti d’affari
• Supporto tecnico-logistico in loco e convenzioni
• Comunicazione tramite sito e newsletter mensile
DIVENTA SOCIO DI UN UNICO GRUPPO

COMPILA IL MODULO

italia

PERCHÉ ADERIRE

Aderire alla nostra organizzazione significa integrare la rete del Sistema camerale italiano che abbraccia 50 paesi e raccoglie più di 25.000 associati. Essere socio significa diventare partner attivo e usufruire di tutti i nostri servizi a tariffe vantaggiose, nonché di usufruire di tutti i servizi gratuiti, in qualità di soci. Il nostro obiettivo è, infatti, quello di rispondere alle vostre esigenze in modo efficace e di inserirVi nella nostra rete d’affari, mediante i seguenti servizi: -Servizio di comunicazione informativa delle principali opportunità da, e verso, l’Eurasia; – Partecipazione gratuita alle conferenze e manifestazioni organizzate nell’ambito del nostro Club d’Affari; – Accompagnamento personalizzato e assistenza prioritaria per lo sviluppo delle Vostre attività sul mercato eurasiatico e tariffe preferenziali “partner” sui servizi e le Strutture specializzate nella Formazione. Quota Associativa Annua: 500 €

MAGGIORI INFO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

SCARICA IL MODULO D’ISCRIZIONE
scarica modulo

CONTATTI

Ass. per la cost. Camera di Commercio Italia – Eurasia

Via Nomentana 335
00162 Roma (Italy)
C.F.: 97850570587
e-mail: info@italia-eurasia.com
Tel:(+39) 06 40400201